Cerca nel blog

giovedì 29 aprile 2010

Beatrix Kiddo

Non chiedetemi perchè, ma ci sono serate in cui mi sento così!

Forse é meglio starmi alla larga, alle volte?

Mah!

4 commenti:

  1. sarà a causa del dialogo interiore...
    Peccato perchè ieri con gli estratti da "e venne chiamata due cuori" sembravi in equilibrio. D'altra parte chiedendo, nell'introduzione ai brani scelti, come mai non sei diventata quei pensieri c'era già il tuo pensiero di oggi.
    ;-)

    RispondiElimina
  2. mmm...mi sento di dissentire! Forse non sono riuscita a diventare quei pensieri, perchè non ero ancora riuscita a tagliare le teste che dovevano essere tagliate e i lacci che mi impedivano di avvicinarmici.
    Ci sono cose che devono essere buttate fuori e questo, per me (e intendo proprio dire per me stessa) è solo un modo di fare pulizia.
    Anche questo post è un pensiero positivo! Per quanto possa sembrarti il contrario.

    p.s: grazie del commento, detesto vedere che qualcuno è passato di qui, ma non sapere chi è, e che cosa pensa di quel che scrivo!

    RispondiElimina
  3. Come ormai tradizione... dissenti.

    RispondiElimina
  4. mmmmm...
    interpretazione nr.1 : consideri te stessa una specie di Idra e le teste che tagli sono tue= Okkey,vedi tu...
    interpretazione nr.2 : parli (spero idealmente) delle teste di altri = hai sbagliato, torna al post precedente e ritenta...

    RispondiElimina