Cerca nel blog

domenica 31 luglio 2011

A.A.A. Stimata Jolanda VENDESI

1 commenti

sabato 30 luglio 2011

beeeeeeep...

0 commenti
...e così l'ho fatto, dopo più di un anno sono stata lontana da questo blog per più di un mese. Mi ero detta, quando l'ho aperto, che di certo almeno una cosa al giorno su cui riflettere, ridere o piangere l'avrei trovata, e in effetti per un sacco di tempo è stato così, poi un giorno non è stato più importante farlo ad alta voce e ho avuto bisogno di silenzio, lo so non è proprio una platea enorme la mia, ma il fatto stesso di parlare sapendo che qualcuno mi legge, già di per sè mi porta a pesare le affermazioni a dosare le parole a sapere che potrei trovarmi nelle condizioni di dover difendere le parole che sono scritte nero su bianco (anche se in rgb), e che non possono essere negate. Oggi, non so perchè, ho avuto nostalgia della mia voce e ho voluto scrivere questo post, ho ancora bisogno di silenzio in realtà, non mi sento poi così in forma e non trovo così tante cose su cui ridere, ma il "passerà" che mi dicevo fino a ieri e che aveva un saporaccio di menzogna, oggi mi sembra un po' più reale e allora eccomi qua, a scrivere un post che non sarà di certo memorabile e che anzi forse meriterebbe una nuova etiichetta "chissenefrega" e che finisce invece in "mah..". Saluti a tutti voi, anche se probabilmente siete già in vacanza ^_^