Cerca nel blog

mercoledì 31 marzo 2010

Alice ricorda: Non si vive per accontentare gli altri...

"La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella sua noiosa normalità"
[Il Cappellaio Matto: Alice In Wonderland]

Non volevo fare una recensione, solo qualche cenno...sfondi clamorosi, costumi strepitosi, atmosfere da sogno.
Molto meno tenebroso di quanto ci si potrebbe aspettare da Burton.
L' unica nota stonata riguarda la visone 3D, possibile (almeno alla Fiumara di Genova) solo per lo spettacolo delle 22,30...sarà mica perchè il mercoledì costa meno?

5 commenti:

  1. Minchia, alla alla faccia del trucco!

    RispondiElimina
  2. Ah, ah, ah! Effetivamente...

    RispondiElimina
  3. quello lì va bene anche se truccato da far schifo, anche se gli fanno marcire i denti, anche con le iridi da capra e gli zoccoli al posto dei piedini.
    credo che Alice mi stia già un po' sulle palle

    RispondiElimina
  4. mitico johnny!!!!!!!!!!!!!!!!!!!BY blicna

    RispondiElimina